DOP Taburno Falanghina del Sannio - Fontanavecchia

Tipologia vino: Vino bianco fermo
Denominazione: DOP Taburno Falanghina del Sannio 2019
Formato (Litri) 0.75 lt
Uvaggio: Falanghina 100%
Temperatura di servizio: 10°-12°
Gradazione alcolica : 13,5%vol
€12,50 IVA incl.

 

 

 

 

La Falanghina, nel territorio del Sannio, sa dare il meglio di sé! Qui può raggiungere vette inaspettate di qualità e capacità di invecchiamento, mentre nel resto della regione viene vinificata come vino bianco più immediato e giovane. Questa di Fontanavecchia è una bella sorpresa di aromi e pienezza gustativa. Il colore è di un bel giallo paglierino che fa da abile spia della freschezza del vino; al naso, è intenso, fine e molto ricco: note fruttate di mela e note agrumate di lime e pompelmo; note floreali di ginestra e fiori gialli della macchia mediterranea, erbe aromatiche; evidente anche una bella sapidità che rimanda alla pietra focaia; al gusto, il vino è di bella struttura, pieno, il binomio di acidità e sapidità sono preponderanti e danno vivacità al vino, esaltando tutti gli aromi gusto-olfattivi. Benissimo da solo o come aperitivo, oppure in abbinamento a polpo e patate.

 

 

 

   

Scheda prodotto

Tipologia vino Vino bianco fermo
Denominazione DOp Taburno Falanghina del Sannio 2019
Formato (Litri) 0.75 lt
Uvaggio Falanghina 100%
Temperatura di servizio 10°-12°
Vinificazione e affinamento La fermentazione alcolica si svolge a temperatura controllata, l'affinamento in acciaio;
Gradazione alcolica   13,5%vol

 

Siamo nella bellissima terra del Sannio, in provincia di Benevento, in un territorio affascinante fatto di parchi, piccoli laghi, antichi castelli e borghi mediovali arroccati e misteriosi. In questo contesto dalla storica vocazione enologica, più precisamente nel borgo di Torrecuso, nasce la cantina a conduzione familiare Fontanavecchia, guidata da Libero Rillo. Fin dai primi anni del XIX secolo la famiglia è dedita alla produzione di vini territoriali e ancora oggi l'amore per il Sannio di questi ambasciatori del vino, si traduce nella valorizzazione dei vitigni autoctoni della Falanghina del Taburno per i bianchi, Aglianico e Piedirosso per i rossi, da cui nascono vini di grande pregio. La denominazione è la DOCG del Taburno, che definisce un preciso areale di coltivazione dell'Aglianico, detto "amaro", perchè più tendente alle note fruttate di ribes, mora rispetto all'altro campione, l'Aglianico di Taurasi. Qui il vitigno esprime maggiore freschezza per la conformazione del territorio, fatto di gole sferzate dal vento, le temperature sono più basse e l'escursione termica ancora più incisiva. Ma il vitigno è anche più eclettico, dà vita a viti rosati da Aglianico e versioni spumantizzate. 

Spedizioni

Viniferi consegna a casa tua entro 48h lavorative.

Costo di spedizione € 5,70, spedizione gratuita per ordini superiori a 89 €

 

 

Assistenza clienti

Per parlare con noi in tempo reale,

utilizza la chat online di Viniferi!

Oppure scrivici su What's app al 328/5480672.

Servizio clienti dal Lunedì al Venerdì, h 10-18.

 

Pagamenti sicuri

Con Viniferi puoi pagare in tutta tranquillità!

Scegli la modalità che preferisci:

Paypal, bonifico, carta di credito

Messaggia su WhatsApp