IGT Isola dei Nuraghi "Siyr"- Mario Pala

Tipologia vino: Vino rosso fermo
Denominazione/Annata: IGT Isola dei Nuraghi 2016
Formato (Litri): 0.750 lt
Uvaggio: 100% Carignano
Temperatura di servizio: 16-18°
Vinificazione e affinamento: Fermentazione con macerazione sulle bucce.Affinamento nei primi 4 mesi in acciaio,successivi 3 mesi in botte grande e 3 in bottiglia
Gradazione alcolica : 14%vol
Produttore: Mario Pala
€14,50 IVA incl.

Uno dei vini che andiamo a presentare della famiglia Pala è "Siyr".

Dietro a questo nome c'è una bella dedica da parte della cantina alla città di Sirai, una città punica e successivamente fenicia nel sud-ovest della Sardegna. Furono loro a introdurre il vitigno Carignano che, col tempo, si diffuse a macchia di leopardo per tutta l'isola. 

Un calice di un rosso impenetrabile alla vista, rubino cupo. La base olfattiva si sviluppa partendo da piccoli frutti rossi con un evoluzione netta verso la confettura di mora e ciliegia. Note di tabacco e cuoio vanno a chiudere un bouquet di grande eleganza. Il sorso risulta solare e molto intenso, ci sono in bocca sentori di pepe nero e di erbe aromatiche. Tannino levigato alla perfezione accompagna un finale di beva lungo e mai stancante.

Si raccomanda un attento abbinamento. Proverei un maiale con le prugne al forno, un risotto al sugo di carne o un bel brasato.

 

 

 

 

 

 

 

Scheda prodotto

 

Tipologia vino Vino rosso fermo
Denominazione/Annata IGT Isola dei Nuraghi 2016
Formato (Litri) 0.750 lt
Uvaggio 100% Carignano
Temperatura di servizio 16-18°
Vinificazione e affinamento Fermentazione con macerazione sulle bucce.Affinamento nei primi 4 mesi in acciaio,successivi 3 mesi in botte grande e 3 in bottiglia
Gradazione alcolica  14%vol
 
 
La Sardegna è un vero e proprio micro-continente, ci si rende conto della sua grandezza quando si inizia a circumnavigarla proprio come abbiamo fatto noi andando a caccia di vere e proprie gemme da proporvi. Si ha a che fare con una varietà vastissima di paesaggi.Il punto più lontano nell'entroterra dal mare dista quasi 80km e dalle montagne del Gennargentu si scorgono profondi Canyon, tra cui quello più profondo d'Europa. Ci sono zone collinari infinite dominate da una foltissima macchia, impenetrabili anche a piedi.Spazi enormi dove pascolano felici animali da latte e distese di vigneti che toccano l'orizzonte.
Proporre i vini della cantina "Pala" significa assumersi l'onere e l'onore di descrivere e raccontare bottiglie che hanno scritto pagine di storia vinicola sarda. E' un continuo susseguirsi di generazioni che con passione eseguono ogni lavorazione basandosi sull'amore per la loro terra. La famiglia è riuscita dopo decenni di duro lavoro a fondare 8 cantine, sempre con l'omonimo nome in varie zone della Sardegna. Principalmente nella zona del Sulcis Iglesientes nella parte sud della Sardegna. La diversificazione delle aree produttive è anche una "strategia" atta a sfruttare per ogni vitigno i migliori sottosuoli possibili. La cantina si affida a terreni argillosi a 220 mt slm per dare dimora a vigneti di Carignano e Cannonau. I terreni calcareo-ferrosi danno luogo a cultivar di Monica e Vermentino. Il Bovale viene prevalentemente coltivato in una delle tenute nel sud della provincia di Oristano, nel terralbese, dove troviamo un suolo prevalentemente ciottoloso di origine alluvionale.
Sardegna tout-court per Mario Pala e famiglia, una storia magica di una Sardegna tutta da scoprire.
 
 

 

Spedizioni

Viniferi consegna a casa tua entro 48h lavorative.

Costo di spedizione € 5,70, spedizione gratuita per ordini superiori a 89 €

 

 

Assistenza clienti

Per parlare con noi in tempo reale,

utilizza la chat online di Viniferi!

Oppure scrivici su What's app al 328/5480672.

Servizio clienti dal Lunedì al Venerdì, h 10-18.

 

Pagamenti sicuri

Con Viniferi puoi pagare in tutta tranquillità!

Scegli la modalità che preferisci:

Paypal, bonifico, carta di credito

Messaggia su WhatsApp